BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JESSICA SORIO/ Ritrovata la ragazza scomparsa: è a Napoli e sta bene

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Jessica Sorio, foto Facebook  Jessica Sorio, foto Facebook

RITROVATA JESSICA SORIO, 19ENNE SCOMPARSA DA GIOVEDI' SCORSO: E' A NAPOLI E STA BENE - Jessica Sorio è stata ritrovata. La ragazza, scomparsa da giovedì scorso dopo aver trascorso una serata in pizzeria con gli amici, si trova a Napoli e sta bene. A renderlo noto un messaggio comparso poco fa sul social network Facebook , dove la sorella della giovane aveva creato il gruppo "Ritroviamo Jessica Sorio", che in poche ore aveva già raccolto migliaia di iscritti: "Vi comunico che Jessica è stata ritrovata e vi aggiorneremo appena possibile - si legge nel post -. Grazie a tutti, senza di voi e senza Facebook non saremmo riusciti a trovarla. Un abbraccio immenso da tutta la famiglia". Ha dunque un lieto fine la vicenda di Jessica, ragazza originaria di Dalmine, in provincia di Bergamo, da cui era scomparsa giovedì scorso. Una volta scattato l’allarme si era venuto a sapere che la giovane aveva effettuato alle due del mattino successivo un prelievo di cinquanta euro da un bancomat, mentre poco prima, intorno all’una, Jessica aveva mandato un sms al padre comunicandogli che stava tornando a casa. La ragazza aveva infatti fatto sapere che sarebbe stata accompagnata a casa dalla mamma di un'amica, ma poi ha fatto perdere le sue tracce. L'ultima persona ad averla vista è stato invece il fidanzato, il quale aveva fatto sapere di averla accompagnata a casa verso l'una e mezza di notte. Sembra poi che Jessica abbia quindi preso l'auto della sorella, grazie al doppione della chiave di cui era in possesso, per poi sparire. Dopo ore di ansia, in cui gli inquirenti hanno diramato il maggior numero di informazioni possibili per facilitarne il ritrovamento e dopo che la sorella della giovane aveva creato il gruppo su Facebook su cui poco fa ha poi dato la bella notizia, Jessica è stata infine rintracciata a Napoli. Secondo quanto emerso in questi minuti, sarebbe stato un passante a riconoscere la ragazza che stava passeggiando da sola per le vie della città. Sembra che dopo averla fermata, lo stesso passante la avrebbe convinta a recarsi al commissariato di Secondigliano. 


  PAG. SUCC. >