BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 22 settembre, si celebra Sant'Ignazio da Santhià

Pubblicazione:

Tutti i santi  Tutti i santi

Il frate, finita la guerra, torna a trascorrere gli ultimi anni della sua vita al Convento del Monte dei Cappuccini di Torino dove continua la sua attività pastorale, e a seguito anche di numerosi prodigi che si verificarono, le persone del posto lo avevano soprannominato "il santo del monte". Il 22 settembre 1770, Frate Ignazio da Santhià muore nella cella del convento all'età di 84 anni mentre nel paese erano in corso i festeggiamenti del patrono San Maurizio. Ad oggi Sant'Ignazio da Santhià non è uno dei santi "più famosi" che ricordiamo ma è stata una figura spirituale amata e venerata dai piemontesi. Infatti, appena si diffuse la notizia della sua morte, i funerali vennero anticipati all'alba per evitare il bagno di folla dei fedeli che volevano rendergli l'ultimo omaggio. Subito i frati cappuccini iniziarono a raccogliere la documentazione sulla sua vita, le sue virtù e i prodigi a lui attribuiti per aprire il processo di beatificazione. La beatificazione venne decretata nel 1966 da Paolo VI mentre il 19 maggio 2002 Papa Giovanni Paolo II lo fece Santo. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.