BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASO SALLUSTI/ Ha difeso una 13enne costretta ad abortire. Dove sono i cattolici?

Pubblicazione:mercoledì 26 settembre 2012

Alessandro Sallusti (InfoPhoto) Alessandro Sallusti (InfoPhoto)

Per carità, la difesa della vita non è questione di religione. Ma sono i cattolici ad avere sempre alzato la voce per ribadire che la vita vale sempre, dal concepimento alla morte naturale. Parliamo di libertà di stampa. Ma il tema ha uno spessore più grande, se rammentiamo di che si parlava. Vale la pena schierarsi con forza, anche se la fisionomia o certi articoli di Alessandro Sallusti non dovessero andarci a genio. Anche se avesse sbagliato a sua volta, per altre vicende. Proprio per questo. Chi difende la libertà difende anche quella del suo nemico. Difende anche la libertà di sbagliare. Sempre.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
26/09/2012 - Sallusti in galera (Duilio Sala)

Non conoscevo quale fosse l'argomento trattato nell'articolo di giornale incriminato. Ora che lo conosco (aborto) mi chiedo: sarà così casuale l'"accanimento terapeutico" contro Sallusti?