BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

IL CASO/ Così una salamella fa "scoppiare" il Movimento 5 stelle

Beppe Grillo, leader di M5S (InfoPhoto)Beppe Grillo, leader di M5S (InfoPhoto)

In questa logica l’unica regola ammessa è quella plebiscitaria: non ci può essere nessuno spazio per le faticose e a volte farraginose dinamiche democratiche. Dobbiamo solo chiederci se le risse che stanno lacerando il movimento di Grillo sono i segni che quel modo di concepire la politica è arrivata al capolinea. Senza escludere l’ipotesi che le risse siano funzionali a un sofisticato disegno mediatico, per tenere sempre e comunque i riflettori accesi sul movimento. L’involontaria battuta sulla salamella lascia pensare che la prima ipotesi sia quella buona...

 

© Riproduzione Riservata.