BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TALIDOMIDE/ Malavasi (Tai onlus): è bene che se parli ancora

(Infophoto)(Infophoto)

Speriamo che il governo faccia ancora molto per riconoscere dieci casi che abbiamo in sospeso. Si tratta di talidomidici non riconosciuti per errori del ministero. È già molto difficile alzare la voce in questo periodo ed è ancora più difficile farsi ascoltare da parte di quelle persone che hanno disabilità gravi.

 

(Matteo Rigamonti)

© Riproduzione Riservata.