BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IMU E CHIESA/ Gambino: vi spiego perché non c’è il decreto attuativo

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Tuttavia, qualora vi fossero degli intenti finalizzati a supportare e foraggiare attività non profit, «questi dovranno rientrare nell’esenzione che per altro riguarda non solo la Chiesa ma anche altri enti e associazioni. Credo quindi sia proprio a causa di questa difficoltà di distinzione che il decreto sia ancora in via d’ultimazione, ma è naturale auspicare maggiore chiarezza. Ben vengano sollecitazioni come queste nei confronti del governo, - conclude Gambino - chiamato a trovare in tempi brevi una soluzione, soprattutto in vista delle scadenze da rispettare. Il governo deve fare adeguatamente il suo compito, ma rispettando quei principi già sottolineati in passato nella fase di promulgazione del provvedimento».

 

(Claudio Perlini)

© Riproduzione Riservata.