BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL VIDEO/ Andrea e quella "bravata" di Darth Vader alla Messa di Natale

Pubblicazione:

Darth Vader, personaggio di Gurre Stellari  Darth Vader, personaggio di Gurre Stellari

Questa notte da tutti, a ben vedere, traspare un desiderio, una certa speranza di nuovo, un sentore di festa; le fiamme delle candele intanto si allungano languide, qualcuna fila con una bava di fumo nero e sonnacchioso. All’improvviso, tutto il sonno scompare, e Andrea sobbalza; non è possibile. Una figura avanza nel corridoio laterale, vestita di nero, il mantello ondeggia; Darth Vader? Trattiene il fiato mentre la figura arriva fino all’altare; indubbiamente Darth Vader.

L’apparizione è così irreale e fuori luogo che se c’è l’intenzione di provocare passa inavvertita, sembra quasi che lo scherzo non riesca. Andrea coglie un’incertezza nella camminata che gli dà una specie di primo indizio, gli fa nascere un sospetto: le scarpe da tennis intanto gli confermano che non è vittima di un trasferimento nel tempo e nello spazio, ma che c’è qualcosa di familiare nel tizio che ora fa dietrofront ed esce, con una certa fretta, da dove è entrato. Andrea resta per qualche minuto in un’atmosfera surreale ; guardandosi in giro vede però che molti non si sono neanche accorti della passeggiata del tizio in nero e che molti comunque non riconoscono la maschera. Gli viene da ridere all’improvviso, ma si trattiene. Sicuro che dopo lo ritrovo su Youtube, sembra fatto apposta, pensa.

Fuori dalla Messa, in piazza i soliti capannelli per gli auguri: “Allora, l’avete visto?” “Chi?” “Ma chi era?” “Carolina, l’ha visto l’amico?” La Carolina è la perpetua, e i ragazzi dell’oratorio sono convinti che si chiami così perché c’è da tempi immemorabili, i preti cambiano ma lei resta, sempre più curva e impedita. Ma mi pensavi che fuss el sacrista!. Adesso tutti ridono di gusto con Andrea, solo Massimo dice “Pensa se l’avesse fatto in una moschea!”


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >