BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL BOIA/ Cosa pensa chi deve uccidere un ragazzo di sedici anni?

Pubblicazione:

Un uomo in Iran (Foto: Infophoto)  Un uomo in Iran (Foto: Infophoto)

La mia mente, adesso che tutto è finito, corre in luoghi dove non è lecito andare, su sentieri che non si possono percorrere; e se mi lasciassi andare a quello che reputo giusto, e cioè ad ammettere che non voglio un dio che chiede una simile vendetta, né che ci schiaccia con la paura della morte, e che non è degno di se stesso; se invece, come spero, ci potesse compatire e amare, sarebbe versare acqua sulla mia anima annichilita come su un terreno arido e spaccato, e avidamente berrei parole nuove.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.