BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MAMMA SUICIDA/ Il parroco (don Zanchin): l'ultima parola non è la morte ma la resurrezione

Pubblicazione:

Maserada sul Piave  Maserada sul Piave

Che cosa rimane adesso, dopo la sua morte? "Siamo di fronte alla malattia, la depressione era veramente molto forte. Rimangono il senso di misericordia e di dolore soprattutto pensando ai bambini ancora così piccoli. La fede ci dice che la vita anche quando si scontra con la morte è più forte, noi crediamo nella vita, nella resurrezione e nella misericordia per tutti coloro che vivono queste situazioni terribili. La vita continua e dobbiamo sostenere coloro che restano, questo è il nostro compito adesso".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.