BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YARA GAMBIRASIO/ Nuova pista: indagato un pedofilo di Padova detenuto in Francia

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Impossibile dire che questa possa essere la volta buona: le dozzine di piste aperte e poi chiuse senza un nulla di fatto sono purtroppo la caratteristica delle indagini sulla morte di Yara Gambirasio. L'ultima notizia è che adesso si indaga su un pedofilo cinquantenne originario di Padova ma attualmente in carcere in Francia. A portare sulle sue tracce una donna, mamma di una ragazzina di 12 anni residente in provincia di Bergamo, dunque nella stessa zona di Yara, che afferma che l'uomo nel 2010 cercò di molestare alcune ragazzine di quella zona. Addirittura sembra che il personaggio, Lorenzo B., avesse conosciuto Yara e che ne fosse ossessionato: avrebbe perseguitato la ragazzina su facebook con diversi account fasulli. Gli inquirenti si recheranno in Francia per interrogarlo. La domanda che tutti si fanno ovviamente è questa: perché questa mamma non ha parlato subito dell'uomo, senza attendere quasi quattro anni?



© Riproduzione Riservata.