BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CARCERI/ Quagliarello: amnistia anche per Berlusconi, la legge va applicata a tutti

Pubblicazione:lunedì 14 ottobre 2013

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Aministia e indulto per tutti i cittadini, Berlusconi compreso. Così si è espresso il ministro Quagliarello a proposito della possibilità di allentare un poco il sistema carcerario come suggerito dal capo dello Stato. Quagliarello va dunque contro tutti, in quanto anche il ministro Cancellieri nei giorni scorsi aveva detto che una eventuale amnistia non avrebbe riguardato il condannato Berlusconi. E infatti Quagliarello fa riferimento proprio al ministro: "Credo che la Cancellieri sia stata fraintesa. Nessuno può ritenere che una legge possa non essere applicata solo a un cittadino. Sono convinto che una legge debba essere applicata a tutti i cittadini". Quagliarello, come noto, è stato durante la crisi di governo aperta da Berlusconi il primo a ribellarsi all'ordine del cavaliere di dare le dimissioni innescando una sorta di lotta interna al Pdl. Oggi torna sull'argomento dicendo sarebbe meglio avere due partiti di centrodestra piuttosto che continuare a litigare nel Pdl. Il riferimento è alla lotta tra cosiddetti falchi e colombe. 



© Riproduzione Riservata.