BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGIO/ Emergenza carceri, il 70% degli italiani è contrario a indulto e amnistia

Il 71% di coloro che hanno partecipato alle rilevazione condotta da Ispo per il Corriere della Sera ha fatto sapere di essere contrario a provvedimenti di clemenza come indulto e amnistia.

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Dopo giorni di acceso dibattito sulla drammatica situazione delle carceri italiane e su eventuali misure da applicare per tentare di non incorrere nella condanna della Corte europea dei diritti dell’uomo, gran parte degli italiani non si trova d’accordo con i contenuti del messaggio inviato di recente alle Camere dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il 71% di coloro che hanno partecipato alle rilevazione condotta da Ispo per il Corriere della Sera ha fatto sapere di essere contrario a provvedimenti di clemenza come indulto e amnistia, misure che trovano invece favorevole solo il 27% degli intervistati. Il restante 2% ha detto infine di non sapere esprimersi a riguardo. L’istituto demoscopico ha quindi diviso le risposte tra gli elettori di Partito Democratico e Popolo della Libertà, ma la musica non cambia: nel primo caso è il 67% a non volere amnistia e indulto, mentre nel secondo il 63%. Si sono detti ovviamente ancora più contrari a questi provvedimenti gli elettori del Movimento 5 Stelle, addirittura 3 su 4. Il sondaggio ha infine chiesto un’opinione su un’eventuale depenalizzazione del reato di clandestinità: a volerla è il 62% dei partecipanti, contro il 35% che si è detto contrario.

© Riproduzione Riservata.