BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NEW YORK/ Fa shopping con un feto morto nella borsa: fermata una 17enne

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Inizialmente, agli occhi dell’addetto alla sicurezza sembravano due ragazzine come tante in visita al negozio Victoria Secret di Manhattan. Poi, incuriosito dallo strano atteggiamento delle due 17enni, la guardia ha deciso di perquisirle. Prima il forte odore proveniente dalla borsa di una delle due adolescenti, poi la macabra scoperta: all'interno c'era un feto morto. L’uomo ha subito avvisato la polizia di New York che si è recata sul posto per gli accertamenti. Dopo che le forze dell’ordine hanno sporto denuncia per l’accaduto, la ragazza è stata subito portata in ospedale e il feto senza vita mandato in obitorio per l’autopsia. Dalle prime analisi non è statao ancora possibile appurare se il feto fosse già morto o meno al momento del parto: la 17enne ha dichiarato di aver avuto un aborto spontaneo e che, non sapendo cosa farne, ha deciso di metterlo nella borsa.



© Riproduzione Riservata.