BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASO PIAZZAPULITA/ A chi giova usare Berlusconi per attaccare Napolitano?

Pubblicazione:mercoledì 2 ottobre 2013

Giorgio Napolitano (Infophoto) Giorgio Napolitano (Infophoto)

Di retroscena inquietanti e immaginifici si è sempre sentito parlare. Non solo. Anche grandi personaggi politici italiani spesso "ragionavano" a voce alta, azzardavano ipotesi allarmanti. Ma chi ascoltava, e magari faceva il giornalista, cercava di comprendere anche il contesto di quei "ragionamenti", prima di darli in pasto all'opinione pubblica. Forse era un mondo diverso, dove la comunicazione aveva un impatto diverso, magari più controllato, magari anche meno libero. Tuttavia questo cortocircuito di telefono e televisione, che creano una "notizia" e che non viene neppure sottoscritta, ma che si affida solo a una conversazione, che ha anche un sapore informale, crea più confusione e veleno che una reale informazione.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.