BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 30 ottobre, si festeggia San Germano di Capua

Pubblicazione:mercoledì 30 ottobre 2013

San Germano di Capua San Germano di Capua

Il nome sarebbe rimasto sino al 1863, quando venne adottato quello di Cassino, come era nota nell'antichità la città. Anche Piacenza fu oggetto di un lascito in tal senso con le reliquie sistemate nella chiesa di San Sisto. Quando Cassino rimase priva di reliquie del santo, causato dal trafugamento da parte dei francesi, alla fine del diciottesimo secolo, del dito, ultima testimonianza rimasta, l'abate Frisari chiese ed ottenne proprio dalla città emiliana alcuni degli oggetti donati da Ludovico II.

Il culto per San Germano, è ancora molto presente a Capua, Cassino e nelle zone limitrofe, con alcune parrocchie che lo onorano come santo titolare. La celebrazione della sua festa avviene nell’Abbazia di Montecassino e in particolare a Cassino, di cui è patrono speciale. Va infine ricordato che molte delle opere d'arte in cui era raffigurato, sono purtroppo state distrutte con le reliquie durante il bombardamento della chiesa di Cassino, avvenuto nel 1944, durante l'ultima parte della Seconda Guerra Mondiale.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.