BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Il 4 ottobre si festeggia San Francesco d'Assisi, patrono d'Italia

Pubblicazione:venerdì 4 ottobre 2013

San Francesco d'Assisi San Francesco d'Assisi

Ormai troppo debole e ammalato, nel 1225 Francesco fu ospitato all'interno del convento di San Damiano, dove risiedevano Chiara e le sue suore: qui compose il celeberrimo "Cantico delle creature" o "Cantico di frate Sole", opera in versi dalla quale traspare quanto Francesco fosse in comunione con la natura, interpretata come continua manifestazione di Dio. A soli quarantacinque anni Francesco morì, adagiato a terra, e la leggenda racconta che gli uccelli, nonostante fosse già sera, si recarono sul posto per dargli l'ultimo saluto. A soli due anni dalla morte e alla presenza della madre di Francesco, con un processo di canonizzazione rapidissimo, Papa Gregorio IX lo proclamò Santo, con l'epiteto di Poverello d'Assisi, davanti a una sconfinata folla di fedeli.San Francesco, tuttora amato in tutto il mondo e principalmente in Italia, è il patrono della nostra nazione e di tantissimi comuni su tutto il territorio italiano. Nei luoghi che lo hanno visto durante la sua vita sono sorti numerosi santuari. Ad Assisi, in particolare, vi sono la Basilica di San Francesco, la Porziuncola e la Cappella del Transito dove morì, San Damiano e l'Eremo delle Carceri.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.