BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ERBA DEL DIAVOLO/ Tre giovani in gravi condizioni: hanno bevuto una tisana allucinogena

Bevono un infuso a base di stramonio detto erba del diavolo e rischiano la vita. E' successo a tre giovani della provincia di Treviso, adesso dichiarati fuori pericolo

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Non è la prima volta che accade un caso del genere, anche se in precedenza si era trattato per lo più di incidenti dovuti al mancato riconoscimento di questa erba. E' lo stramonio, detto in gergo popolare erba del diavolo per il suo contenuto tossico e allucinogeno. Era ad esempio successo recentemente a una famiglia che l'aveva colta pensando trattarsi di innocua insalata. Adesso invece tre giovani di Godega in provincia di Treviso l'hanno bevuta volontariamente sotto forma di infuso e si sono sentiti male. Secondo le prime notizie inizialmente erano apparsi in fin di vita: pensavano di avere un'esperienza allucinogena, si sono sentiti malissimo finendo preda di convulsioni. Sono stati portati in ospedale dove le loro condizioni sono critiche. Sembra che secondo le ultimissime notizie siamo migliorati e sarebbero adesso fuori pericolo di morte. Il caso però richiama l'attenzione sull'uso di sempre nuove forme di droghe da parte dei giovani. 

© Riproduzione Riservata.