BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MALTEMPO/ Video: donna morta nel Tarantino, quattro dispersi. Il nubifragio

Situazione disastrosa in Puglia e nel Salento: in provincia di Taranto una donna è morta annegata nella sua vettura travolta dalle acque. Ecco la situazione aggiornata

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Ancora una volta il maltempo fa vittime. Questa volta la tragedia si vive in provincia di Taranto nelle vicinanze di Ginosa dopo la morte in Maremma di un padre e di suo figlio per le forti piogge nei giorni scorsi, dove una donna di 30 anni è stata trovata morta nelle vicinanze di un ponte. Rossella Pignarosa è stata travolta dalle acque impetuose dovute al forte nubifragio che si è abbattuto su tutta la zona. La donna si trovava a bordo della sua autovettura quando è stata travolta dalle acque. Problemi anche a Brindisi e a Lecce. Sempre nella zona di Ginosa ci sarebbero altri quattro dispersi. Il problema maggiore è dato dall'esondazione del torrente Bradano. La pioggia ha bloccato le strade che collegano Laterza con Santeramo in Colle e Altamura in provincia di Bari, e a Castellaneta in provincia di Taranto. E' stata chiusa in via provvisoria la statale 407 Basentana così come anche la 106 Jonica in provincia di Matera.  Probemi anche a Taranto dove ieri i vigili del fuoco hanno salvato una donna e un bambino travolti dalle acque, molti gli automobilisti rimasti intrappolati nelle loro macchine nel sottopasso di via Ancona. Problematica la situazione anche nel Salento: si sono aperte voragini nel manto stradale ci sono sottopassi allagati e cantine impraticabili. Molte auto travolte dalle acque e molte le persone bloccate nelle loro abitazioni. 

© Riproduzione Riservata.