BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

REGIONE CAMPANIA/ Napoli, trovata una cimice nella stanza del governatore Stefano Caldoro

Pubblicazione:mercoledì 9 ottobre 2013

Stefano Caldoro (Foto InfoPhoto) Stefano Caldoro (Foto InfoPhoto)

Una cimice è stata trovata ieri mattina nella stanza del governatore della Regione Campania Stefano Caldoro, all'interno del Consiglio regionale a Napoli. Il congegno è stato rinvenuto dagli addetti alle pulizie non in via Santa Lucia, dove si trova la sede principale della giunta, ma al Centro direzionale in una stanza che Caldoro utilizza di rado, soprattutto in occasione delle sedute dell’assemblea. Secondo quanto appreso fino ad ora, sembra che la cimice fosse priva di microfono, quindi attualmente non capace di catturare le conversazioni all’interno della stanza. La Digos sta però indagando per capire se l’apparecchio è stato già utilizzato in passato oppure se era pronto per essere attivato attraverso l’installazione del microfono. Bisognerà inoltre accertare se la microspia non fosse stata messa nella stanza dall’autorità giudiziaria per motivi investigativi oppure se si tratta effettivamente di spionaggio illecito. Della vicenda si sta occupando direttamente il segretario generale del Consiglio, Carlo D’Orta, mentre proprio Caldoro ha presentato un esposto per fare luce sulla cimice trovata.



© Riproduzione Riservata.