BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CANCRO AL SENO/ Video, mammografia in diretta tv: la reporter scopre un tumore e si salva

Pubblicazione:

immagine presa da facebook  immagine presa da facebook

È la storia di Amy Robach, reporter della rete televisiva americana ABC news, che scopre, in diretta tv, di avere un cancro al seno. La giornalista 40enne, madre di cinque bambini, si è sottoposta all’esame per dare il buon esempio in occasione del mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno. “Non volevo farlo. Mangio correttamente, faccio regolarmente ginnastica, mi prendo cura di me stessa e non ho una storia familiare segnata dal cancro: perché dovevo fare una mammografia a soli 40 anni?”. Il gesto le ha salvato la vita. Ma partiamo dall’inizio. I produttori del programma Good Morning America – che va in onda sull’ABC tutte le mattine dalle sette alle nove – l’avevano invitata a compiere un gesto forte, così da spronare altre a fare lo stesso. Il tutto, inoltre, per dimostrare come l’esame è rapido e non doloroso. Insomma, un controllo che può risolvere, prevenendolo, un problema ben maggiore. La Robach confessa: “Quando mi hanno convinto e ho finalmente accettato non immaginavo neppure lontanamente che la prima vita salvata sarebbe stata la mia. Martedì primo ottobre ho eseguito la mia prima mammografia davanti a milioni di persone. Qualche settimana dopo mi hanno chiamato per ritirare il referto e, in pochi minuti, mi si è fermato il respiro: mi hanno diagnosticato un tumore al seno e i medici mi hanno detto che l’esame fatto durante lo show mi ha salvato la vita”. E aggiunge: “Proprio a me che non volevo fare controlli, ritenendomi al sicuro per il mio stile di vita e l’età. Ora affronterò le cure necessarie e spero davvero che la mia storia possa essere utile”. Di seguito il video di ABCnews.com che ripercorre la sua storia.

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.