BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Il 18 novembre si celebra Santa Filippina Rosa Duchesne

Pubblicazione:lunedì 18 novembre 2013

Santa Filippina Rosa Duchesne Santa Filippina Rosa Duchesne

Da quei primi giorni passarono ben ventidue anni di duro lavoro missionario, in mezzo a una popolazione di origine francese che necessitava di tutto, non solo di cure per l'anima. Un periodo lungo e proficuo, nel corso del quale dette vita a una alacre opera di incessante evangelizzazione ed educazione. I quali consentirono la grande crescita della Società del Sacro Cuore. Lasciando allo stesso tempo segni sul corpo di Filippina, tanto da renderla invalida. Una invalidità che però non le impedì di pensare a una nuova e ancora più grande missione, quella tesa a varcare la frontiera con i nativi, al fine di portare anche a loro la parola di Dio. Il suo desiderio fu accontentato quando ormai aveva varcato la soglia dei settanta anni, riuscendo a entrare in una spedizione di carattere missionario che aveva come meta una riserva di indiani Potawatomi. Proprio per loro fu perciò fondata la scuola di Sugar Creek, nel Kansas. Un'opera alla quale, però, Filippina Rosa non riuscì a dare il consueto aiuto, in quanto le sue condizioni di salute erano ormai in costante peggioramento. Dopo un solo anno, le consorelle decisero di conseguenza di farla tornare indietro. Tornata in Lousiana, si dedicò allora a rattoppare vestiti spendendosi allo stesso tempo nella preghiera, una vita che sarebbe durata ancora dieci anni. La morte la colse infatti il 18 novembre del 1852, quando era ormai stremata. La sua beatificazione, a opera di Pio XI nel 1929, è stata poi seguita dalla canonizzazione nel 1988, sotto Giovanni Paolo II.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.