BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

No-Tav/ Video, Cruciani: "celerini picchiate duro”

Lo scorso 20 novembre nel corso della trasmissione "La Zanzara" il conduttore Giuseppe Cruciani invita i poliziotti a "picchiare duro" i No Tav. Per Grillo è "Cruciani, vergogna in diretta"

immagine d'archivio immagine d'archivio

Il conduttore de La Zanzara Giuseppe Cruciani si scaglia duramente contro i manifestanti No Tav che mercoledì scorso hanno protestato duramente a Roma contro l’iniziativa del governo di firmare con la Francia l’accordo per la realizzazione della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione. In occasione dell’incontro nella capitale tra il premier Letta e Hollande, è scoppiata la protesta degli attivisti che hanno “assediato” il centro storico lanciando oggetti contro le forze dell’ordine. Il bollettino parla di un sezione del Pd danneggiata e otto contusi (di cui sei poliziotti). In trasmissione, sul sottofondo musicale “Super Cafone” del Piotta, Cruciani attacca: “cafoni, violenti, come quelli che stanno manifestando a Roma. Anzi, peggio che cafoni. Stanno rompendo i c…anche alla gente normale che deve tornare a casa dopo il lavoro. Non bastava in Val di Susa, ora anche a Roma”. E continua: “Prendeteli e questa volta non fate come quel poliziotto che stava inerme di fronte a quella signorina l’altro giorno. No, picchiate duro, picchiate duro vi prego. Se uno tira i sassi bisogna picchiare duro oppure prendere e portare in galera”. Il video con l’audio registrato è stato postato da Beppe Grillo sul proprio blog intitolandolo “Cruciani, vergogna in diretta”. E i commenti al video, nei confronti della “zanzara”, sono molto pesanti, tra i tanti: “certo, torniamo ai manganelli e all’olio di ricino…”, “fascista di m…” e ancora: “Lui prima ha detto picchiare anche chi si comporta come quella ragazza che ha baciato il poliziotto, poi si è 'ripreso' dicendo di picchiare chi lancia i sassi”, ma c'è anche chi si trova d’accordo con lui: “Non ci vedo nulla di sbagliato. Ci vorrebbero proiettili di gomma e idranti ad altezza d'uomo contro i violenti.

© Riproduzione Riservata.