BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IKEA/ Smila: bambino muore strangolato con il filo, ritirati 23 milioni di esemplari

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Era stata pensata proprio per rallegrare le stanze dei bambini e invece un bimbo di 17 mesi è morto strangolato con il filo della lampada. Si tratta di Smila, prodotto e venduta da Ikea, e il triste episodio è accaduto a Glasgow in Scozia. In qualche mondo ancora non del tutto chiaro, il cavo della lampada è rimasto avvolto attorno al collo del piccolo che così è morto strangolando, forse mentre vi stava giocando. Purtroppo era già accaduto a un altro bambino questa volta di 15 mesi. A questo punto i responsabili della nota catena di negozi ha deciso di ritirare tutte le lampade di questo tipo ancora sul mercato, ben 23 milioni di pezzi. Eppure esistevano specifiche indicazioni su come utilizzare la lampada, una grossa stella munita di lampadina, in modo che non risultasse pericolosa per i bambini, con il cavo e la lampada stessa da tenere al di fuori della loro portata. Tutti coloro che ne hanno una ancora in casa, possono chiedere di ricevere una etichetta con le speciali avvertenze e le istruzioni e gli accessori per fissare il cavo della lampada alla parete, telefonando al numero verde 800 92 46 46 (dalle 9 alle 20, da lunedì a sabato).



© Riproduzione Riservata.