BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIDEO LAMPEDUSA/ L'Unione europea accusa l'Italia: immagini spaventose

L'Unione europea è infuriata contro l'Italia per il video diffuso ieri sul trattamento riservato ai migranti nel centro di accoglienza di Lampedusa. Ecco cosa è stato detto al proposito

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Non si è fatta attendere l'Unione europea con le parole del commissario agli affari interni Cecilia Malmostrom, il giorno dopo la diffusione delle immagini choc da Lampedusa. Un video diffuso da Rai Due ha infatti mostrato una "disinfestazione" applicata ai migranti che si trovano nel centro di ricovero di Lampedusa: uomini nudi al freddo colpiti dai gettiti di acqua. La Malmostrom ha definito quelle immagini spaventose e ha annunciato di voler indagare sui fatti. "Abbiamo già avviato indagini sulle condizioni deplorevoli in molti centri italiani di detenzione, incluso quello di Lampedusa, e non esiteremo a lanciare una procedura di infrazione per garantire che gli standard e gli obblighi europei siano pienamente rispettati" ha detto. L'Italia adesso rischia di perdere i fondi stanziati dalla Ue per assistere gli immigrati irregolari che arrivano sulle nostre coste. L'aiuto economico continuerà, ha detto il commissario, solo se l'Italia sarà in grado di garantire condizioni di accoglienza che siano umane e dignitose. 

© Riproduzione Riservata.