BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASO GAGLIANO/ Manconi: il vero "attentato" alla sicurezza sono le nostre carceri

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Penso di sì, ma lo dico senza entusiasmo. Personalmente sono sempre stato molto perplesso in merito per ragioni culturali e di diritto. Dopo di che nella situazione attuale, dove tutto è un disastro senza limiti e vie d’uscita, anche il braccialetto elettronico potrebbe essere un fattore di deflazione del sovraffollamento delle carceri.

 

E se le prigioni fossero più vivibili  e le condizioni dei detenuti nelle celle fossero più umane, la tentazione di evadere sarebbe più bassa?

Rovescio il discorso. Le carceri attuali, dove si fa strame della dignità della persona e dove non un solo dei diritti fondamentali viene rispettato, sono il massimo incentivo alla riproduzione all’infinito di crimini e criminali. Queste carceri sono l’attentato più pericoloso alla sicurezza collettiva di tutti noi che (probabilmente) in carcere non finiremo mai.

 

(Fabio Franchini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.