BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 10 febbraio, si ricorda la Beata Eusebia Palomina Yenes

Tutti i SantiTutti i Santi

Durante questa sua parte di vita ci sono molti fatti particolari. Sembra che riuscì a tranquillizzare la madre di un soldato dandogli dati molto precisi su dove si trovasse e cosa stesse facendo. Inoltre pare che fece sorgere improvvisamente acqua in un pozzo che ormai da tempo non ne aveva più. Con l’avvicinarsi della terribile rivoluzione comunista che scosse la Spagna, nel 1930 Eusebia fece diversi discorsi sull’amore di Dio che lasciavano perplessi per l’incredibile profondità. Divenne un punto di riferimento e predisse che presto ci sarebbero stati per via della rivoluzione dei martiri. Poi si ammalò gravemente e dal proprio letto predisse quello che sarebbe successo in Spagna a livello politico circa quarant’anni più tardi, ossia che il re sarebbe stato prima cacciato e poi tornato, indicando anche il nome di Juan Carlos. Eusebia morì il 10 febbraio 1935. È stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II nel 2004.

© Riproduzione Riservata.