BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

INCIDENTE MORTALE/ Tir contro treno a Chiuro, Sondrio. Due morti e due feriti gravi

Dalle prime ricostruzioni sembra che un camion, coinvolto in un incidente stradale, abbia sfondato il guardrail, rimanendo incastrato sui binari, mentre sopraggiungeva un treno

Binari, come quello dove è avvenuto l'incidente mortaleBinari, come quello dove è avvenuto l'incidente mortale

Due morti e due feriti. È il bilancio del terribile incidente avvenuto questa mattina a Chiuro, in provincia di Sondrio. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che un tir fermo sui binari sia stato travolto dal treno in transito. Treno che nonostante abbia frenato, non è riuscito a evitare l’impatto. E nello scontro il mezzo pesante pare sia stato catapultato contro alcune auto ferme per un tamponamento tra cinque veicoli. Sull’esatta dinamica del sinistro stanno cercando di fare luce i Carabinieri e gli agenti della Polizia stradale, intervenuta sul posto insieme al personale medico del 118 che ha prestato i primi soccorsi. Sembra però che questa mattina attorno alle 7.15, tra le stazioni di Chiuro e Ponte Valtellina, un camion, coinvolto in un incidente stradale, avrebbe sfondato il guardrail, rimanendo poi incastrato sui binari. Fatalità ha voluto che proprio in quel momento il treno 5198, partito da Sondrio alle 6.39 e diretto a Tirano, stesse procedendo sulla linea ferroviaria. Il macchinista, con prontezza di riflessi, è riuscito a frenare, ma non, purtroppo, a fermare il convoglio che ha così travolto il mezzo pesante. Sono rimasti illesi tutti i passeggeri del treno e lo stesso macchinista. Ad avere la peggio è stato il camionista, un uomo di 38 anni, che è rimasto letteralmente schiacciato mentre tentava di mettersi in salvo. L’altra vittima è un uomo morto durante il trasporto in ospedale. Si tratta di un automobilista che al momento dello scontro tra il tir e il treno si trovava fermo in strada per un tamponamento che si era verificato alcuni minuti prima. Gli altri due feriti, entrambi gravi, sono attualmente ricoverati negli ospedali di Sondrio e a Sondalo. La circolazione ferroviaria sulla linea Sondrio-Tirano è rimasta a lungo bloccata così come il traffico stradale lungo la Statale 38. Ben presto si è formata una colonna di auto e camion bloccati lungo la principale, e unica, arteria stradale della provincia, come spesso accade in concomitanza degli esodi estivi o delle festività. Disagi che chi frequenta la Valtellina ben conosce. Immediata, comunque, da parte delle forze dell’ordine la predisposizione di percorsi alternativi. Gli automobilisti sono stati, infatti, deviati su strade comunali adiacenti.

Nella pagina seguente la photogallery dell'incidente.