BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 26 febbraio, si ricorda Santa Paola di San Giuseppe di Calasanzio

Pubblicazione:martedì 26 febbraio 2013

Infophoto Infophoto

Santa Paula in persona partecipa alla formazione primaria di 130 Scolopie. La sua accesa devozione per la Vergine di Monserrat la porta a costituire la sua ultima fondazione proprio nel povero, piccolo, ospitale paese di Olesa de Montserrat, poco lontano da Barcellona. È proprio questa la fondazione a cui la santa rimane più legata, decidendo di condurre qui gli ultimi trenta anni della sua vita. Sono anni di grande passione, di insegnamenti fecondi, di gioia e grazie per le bambine - a cui si dedica totalmente - che ricevono il suo magistero e che possono godere della sua testimonianza cristiana e del suo carismatico approccio educativo votato proprio alla formazione cristiana e umana della donna, in tutte le sue sfaccettature.

Alla sua morte, avvenuta a Monserrat il 26 febbraio 1889, la Congregazione delle Figlie di Maria Religiose delle Scuole Pie, vanta ben 19 collegi in tutta la Spagna e conta un numero di seguaci pari a circa a 350 scolopie. Ma la fama di Santa Paula Montal varca ben presto il confine: la unicità del suo magistero fa sì che nel mondo, a tutt’oggi, siano 112 le comunità improntate al suo insegnamento. Canonizzata solo di recente, da Papa Giovanni Paolo II, Paula Montal viene beatificata nel 1993, e nel 2001, il 25 novembre, viene proclamata santa dallo stesso Papa.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.