BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 21 marzo, si celebra San Nicola di Flue, patrono della Svizzera

Pubblicazione:

San Nicola di Flue  San Nicola di Flue

La sua grande fede e il suo estremo sacrificio per gli ideali della patria, lo resero molto famoso in tutto lo Stato elvetico, tant’è che furono tantissimi i curiosi che andavano a trovarlo per vedere con i propri occhi quanto fosse forte la sua fede e la sua voglia di meditazione. Diversi furono anche coloro che cercarono di emularlo e per questo decisero di costruire una cappella nel burrone, che venne consacrata dopo un paio di anni.

San Nicola seppe essere contemporaneamente un uomo profondamente religioso e timorato di Dio, e un grande politico che contribuì fattivamente alla nascita di quella che poi a distanza di qualche anno sarebbe diventata l’odierna Svizzera. San Nicola di Flue morì il 21 marzo 1487 a Sachlsen mentre è stato canonizzato e quindi fatto Santo soltanto cinque secoli più tardi, nel 1947 da Pio XII, che lo proclamò patrono della Svizzera. Da notare che in Svizzera San Nicola di Flue non viene festeggiato il 21 marzo bensì il 25 di settembre.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.