BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAOLO NORI/ Grave lo scrittore investito da una moto mentre attraversava la strada, le sue condizioni

Lo scrittore Paolo Nori è rimasto conivolto in un incidente mentre attraversava la strada: è caduto sbattendo la testa e adesso si trova in coma farmacologico

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Paolo Nori, scrittore e traduttore dal russo, molto noto grazie ai suoi romanzi di efficace realismo, si trova ricoverato in gravi condizioni E' stato infatti investito da una moto mentre attraversava la strada (sulla Porrettana all'angolo con Don Sturzo, sulla via per Casalecchio) e cadendo ha battuto violentemente la testa e ha riportato una commozione cerebrale. C'è confusione sulle effettive condizioni dello scrittore ricoverato in ospedale a Bologna in quanto in un primo momento erano state diffuse voci che lo dichiaravano in pericolo di vita. Persone invece vicino a lui hanno smentito tali voci parlando di coma indotto farmacologico e di situazione stabile senza pericolo di vita. Secondo un comunicato della sua casa editrice "l'evoluzione finora è stata assolutamente positiva, non è stato necessario alcun intervento, Paolo non ha riportato nessun danno incompatibile con una ripresa completa. I medici sono ottimisti e noi con loro". Cinquant'anni, originario di Casalecchio sul Reno vicino a Bologna, Paolo Nori purtroppo non è l prima volta che si trova coinvolto in episodi analoghi: nel 1999 la sua vettura venne investita da un'altra guidata da due albanesi: fu ricoverato in prognosi riservata per due mesi. Nori è conosciuto per la sua attività di traduttore di romanzi russi e anche per quelli scritti da lui, molto apprezzati nell'ambiente critico e dal pubblico. 

© Riproduzione Riservata.