BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CASALEGGIO/ Massoni brava gente? Un'analisi tra mito e realtà

Gianroberto Casaleggio (InfoPhoto)Gianroberto Casaleggio (InfoPhoto)

Sono bravi cittadini che nelle loro associazioni parlano di filantropia e si ritrovano per ricercare il vero e il bello, ma non hanno alcuna forza determinante nella vita politica e pubblica.

 

Mi sta dicendo che i massoni non hanno mai mosso i fili della politica?
Probabilmente se l'avessero fatto l'Italia non sarebbe conciata così com'è. E se ce la passiamo male non è certo a causa di immaginari complotti, ma per colpa di partiti politici che si sono sempre comportati in modo parassitario... L'Italia repubblicana, del resto, è nata da un grandissimo broglio elettorale, dal momento che solo il 42% dei votanti non voleva più la monarchia.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
30/03/2013 - commento (francesco taddei)

per riformare la costituzione, oltre a scontrarsi con gli apologeti della più bella del mondo, della più attuale, della nostra bibbia civile, occorre una cultura comune su come riformarla e noi non siamo solo 50 milioni di allenatori della nazionale ma anche di costituzionalisti.