BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLI/ Crolla un'ala di un palazzo, si temono vittime. I soccorsi e le accuse

foto Infophoto foto Infophoto

La testimonianza raccolta da Repubblica.it di un sacerdote, don Franco Rapullino: "Stavo dicendo messa quando ho sentito un boato e delle urla, siamo usciti e una nube di polvere ci ha investiti, la gente gridava e c'era una forte puzza di gas, la cosa che mi spaventa è che era un disastro annunciato. Vengono continuamente qui a fare monitoraggi per le crepe nei palazzi o per gli avallamenti in strada che si limitano a riempire con del cemento, pensavano tutti che fosse eccitazione di popolo contro i lavori per il metrò, invece il pericolo c'era ed è stato sottovalutato".

© Riproduzione Riservata.