BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TEXAS/ Si sposa il primo americano con la faccia trapiantata

Nel 2008 fu gravemente sfigurato e nel 2011 gli fu impiantata un nuovo volto: adesso Dallas Wiens è rinato dall'amore per la neosposa Jamie 

Dallas Wiens e Jamie Nash Dallas Wiens e Jamie Nash

Forse non sarà stato il tipico matrimonio di cui si legge nelle fiabe, quello tra Dallas Wiens, 27 anni, e Jamie Nash, 29, ma, a suo modo, è stato comunque qualcosa di eccezionale. Già, perché i due novelli sposi, uniti alla presenza di circa 200 invitati dal pastore battista Scott Cox nella chiesa di Forth Worth, in Texas, hanno alle spalle una storia davvero particolare. Wiens, infatti, nel 2011 fu il primo americano, secondo nel mondo, a ricevere un trapianto completo del volto. L'uomo era rimasto gravemente sfigurato dopo essere stato folgorato da un cavo elettrico nel 2008, mentre stava riverniciando il tetto della chiesa nella quale avrebbe poi deciso di sposarsi. Il suo volto fu completamente distrutto d'incidente nel quale perse naso, bocca e occhi. Il lungissimo intervento al quale fu sottoposto, effettuato da un'equipe di oltre 30 medici, riuscì nella ricostruzione del senso dell'olfatto e nel ripristinargli la salivazione, ma non potè ridargli la vista irreparabilmente perduta. Durante la psicoterapia per il recupero post-intervento, Dallas conobbe La Nash, che era invece rimasta ustionata durante un incidente stradale, perdendo parzialmente l'uso di braccia e gambe, che funziano invece alla perfezione nel marito. La coppia ha subito capito di essere complementare non solo a livello pratico – lui è il "braccio" e lei gli "occhi" – ma anche a dal punto di vista sentimentale e le nozze sono state il naturale coronamento di questo inedito amore, nato tra le sofferenze della malattia, ma che ha letteralmente "trasfigurato" i due ustionati. È il secondo matrimonio per entrambi: Wiens ha già una figlia, Scarlette, di 5 anni, e Jamie due bambini, Samantha e Lucas, di 10 e 6 anni. 

© Riproduzione Riservata.