BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 11 aprile, si festeggia San Stanislao di Cracovia, patrono della Polonia

San Stanislao di Cracovia San Stanislao di Cracovia

Si mostrava, infatti, come uno spietato tiranno pronto a far prevalere i propri interessi e le proprie ragioni a scapito della povera gente e della comunità. Stanislao, da uomo zelante e devoto di Dio, nonché particolarmente impegnato socialmente nel mettere fine alle ingiustizie, non perdeva occasione per cercare di far cambiare proponimento e comportamento al sovrano.

Questa sua convinta posizione che portò avanti nonostante gli evidenti rischi che essa comportava, purtroppo gli costò un’orrenda morte. Infatti, i sicari assoldati da Re Boleslao lo assassinarono mentre stava celebrando messa presso la Chiesa di San Michele a Cracovia, l’8 maggio 1079. Secondo le ricostruzioni dell’epoca, i sicari lo mutilarono facendo di parte del suo corpo pasto per i loro feroci cani. Quel che restava del corpo di San Stanislao fu recuperato da quanti gli stavano vicino per una sepoltura nella cattedrale di Cracovia. San Stanislao fu dichiarato Santo nel 1253 da papa Innocenzo IV. 

© Riproduzione Riservata.