BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROCESSO RUBY/ Rinviato al 13 maggio, la richiesta di spostamento a Brescia

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Sospeso e rinviato fino al 13 maggio prossimo il processo a carico di Silvio Berlusconi sul cosiddetto "caso Ruby" e i presunti festini con ragazze minorenni nella sua abitazione. La sospensione è stata decisa in merito alla richiesta avanzata dai legali del leader del Pdl di spostare il dibattimento processuale a Brescia, togliendolo dunque da Milano, per via di "legittima suspicione". Si chiede cioè di togliere il dibattimento ai magistrati che lo seguono attualmente perché secondo la difesa non sarebbero imparziali e il procedimento risulterebbe viziato nei confronti di Berlusconi. In merito a questa richiesta il 6 maggio si terrà l'udienza dedicata appunto a dibattere la validità o meno della richiesta della difesa del Cavaliere dopo di che in un modo o nell'altro il processo riprenderà appunto il 13 maggio. Non si fermano invece gli altri dibattimenti che vedono coinvolto Silvio Berlusconi: l'8 maggio infatti si torna in aula per il processo di appello sui diritti televisivi.



© Riproduzione Riservata.