BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

GIUSEPPE GIANGRANDE/ Il neurologo: ecco i danni subiti dal carabiniere ferito

Giuseppe Giangrande Giuseppe Giangrande

Le lesioni midollari cervicali alte possono dare problemi nel respiro molto importanti e quindi si può sperare che la lesione che ha interessato il carabiniere, dal momento che è riuscito a respirare da solo, sia parziale quindi non del midollo ma solo di una parte di esso.

Tra quanto tempo si potranno avere delle risposte più certe in merito alle sue condizioni?
Qualche cosa di più sicuro si potrà dire dopo il primo mese però poi la diagnosi andrà continuamente riformulata e precisata con un bilancio completo nel tempo.

Di che ordine di tempo si parla?
Stiamo parlando di mesi, i tempi sono abbastanza lunghi. E nei mesi si renderà necessaria una terapia riabilitativa.  

 

(Maddalena Boschetto)

© Riproduzione Riservata.