BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UDINE/ Sessantenne ucciso: si costituiscono due ragazzine di 15 anni

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Due ragazzine di 15 anni si sono costituite la scorsa notte al Comando provinciale dei Carabinieri di Pordenone in relazione alla morte di un uomo di circa sessant'anni ritrovato senza vita in un campo alla periferia di Udine. I carabinieri, allertati da un residente della zona che ha rinvenuto il cadavere mentre tornava verso casa, hanno quindi raccolto le testimonianze delle due giovani, le quali hanno raccontato di aver reagito a un tentativo, da parte dell’uomo, di violenza sessuale. Dopo essere riuscite a fuggire, le ragazzine si sarebbero allontanate a bordo dell'automobile dell'uomo per poi scegliere di costituirsi ai carabinieri. Al momento ancora non si conoscono i motivi del decesso dell'uomo, ma i militari non escludono che la morte possa essere sopraggiunta per cause naturali. Un testimone ha successivamente riferito alle autorità di aver visto nel primo pomeriggio un uomo e due donne in quello stesso campo dove, qualche ora più tardi, ripassando con il proprio cane, ha trovato il corpo senza vita dell’uomo. Si pensa, quindi, che possa trattarsi della stessa persona che aveva già visto in precedenza.



© Riproduzione Riservata.