BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Maglietta Berlusconi / Caserta: studente obbligato a togliersi la t-shirt, la denuncia dei genitori

La profesoressa obbliga l'alunno a togliersi la maglietta con viso di Silvio Berlusconi e indossarla alla rovescia, ricevendo anche degli insulti. La denuncia die genitori ai carabinieri

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Professoressa denunciata dai genitori di un alunno dell'Istituto per geometri Michelangelo Buonarroti di Caserta. Quale il motivo? Secondo le accuse, la professoressa avrebbe obbligato il giovane a togliersi una maglietta che indossava durante la lezione: sulla maglietta, la faccia di Silvio Berlusconi. Non solo: lo studente sarebbe stato anche insultato  e costretto a indossare la maglietta al contrario. Conferma l'episodio anche il dirigente dell'istituto, la dottoressa Antonio Di Pippo che si dice sconcertata per quanto accaduto: in undici anni, spiega, non le era mai successo un episodio simile. Ha dovuto attivare le misure del caso, ha detto, dopo aver parlato con l'insegnante e aver avuto conferma di tutto dagli altri studenti presenti in classe. Nei confronti dell'insegnante attivato dunque il procedimento disciplinare con possibilità di sanzioni. Intanto i carabinieri hanno ricevuto la denuncia. 

© Riproduzione Riservata.