BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Barletta / Video, maltrattamenti e violenze sui bambini: arrestata maestra d'asilo

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Una maestra di 43 ani di una scuola pubblica per l'infanzia a Barletta è stata arrestata oggi con l’accusa di aver maltrattato in più occasioni i bambini, tutti tra i 3 e i 4 anni. A far scattare l’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Michele Ruggiero, sono stati alcuni genitori dei piccoli che, dopo essersi accorti delle violenze, hanno immediatamente avvertito le autorità. Gli agenti hanno dunque installato all’interno della classe alcune telecamere nascoste, attraverso cui è stato possibile confermare i maltrattamenti da parte della donna: bambini spesso colpiti, trascinati, spinti e a cui viene lanciato di tutto, dalle bottigliette d’acqua ai libri. Il procuratore della Repubblica di Trani, Carlo Maria Capristo, ha definito di una "gravità inaudita" le immagini riprese dai carabinieri della Compagnia di Barletta, mentre nel provvedimento cautelare firmato dal gip Rossella Volpe si legge che la maestra, “abusando di autorità, poteri e prerogative propri delle sue funzioni educativo-formative, violando i doveri di equilibrio e correttezza inerenti le attività di cura, vigilanza e custodia esercitate nei confronti di bambini a lei affidati, approfittando della loro condizione di particolare vulnerabilità, li ha ripetutamente maltrattati". La donna si trova attualmente agli arresti domiciliari, mentre i bambini sono stati sottoposti a colloqui psicoterapeutici.

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.