BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIOVANE STRANGOLATA/ Ilaria Leone: fermato un senegalese

Pubblicazione:venerdì 3 maggio 2013

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Uno straniero, un senegalese, è stato fermato dalle forze dell'ordine in merito all'assassinio di Ilaria Leone, la ragazza di 19 scomparsa e poi ritrovata cadavere, uccisa per strangolamento in provincia di Livorno. La giovane non era tornata a casa dopo il lavoro e il suo corpo è stato trovato il giorno dopo in un bosco a Castagneto Carducci poco distante dal ristorante dove lavorava. Il sospetto è sotto interrogatorio mentre l'altra persona fermata ieri sera, un operaio di Piombino, è stata rilasciata. Il modo in cui il corpo di Ilaria è stato ritrovato, con i jeans e gli slip abbassati fa pensare a un tentativo di violenza. Secondo la testimonianza Ilaria dopo aver lasciato il lavoro non si sarebbe diretta a casa: un giovane infatti l'ha incontrata e lei gli ha chiesto di accendere una sigaretta. La stessa persona ricorda di averla sentita gridare al cellulare, era evidentemente arrabbiata con qualcuno. Intanto sembra che la ragazza sia stata uccisa in un altro posot e poi trascinata nel bosco. 



© Riproduzione Riservata.