BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FABIANA LUZZI/ La mamma di Davide: chiedo perdono alla sua famiglia a nome di mio figlio

Pubblicazione:venerdì 31 maggio 2013

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Qualche giorno dopo i funerali che hanno dato l'addio a Fabiana Luzzi, la ragazzina di soli 16 anni colpita a coltellate e poi bruciata viva dal fidanzato, parla la mamma di questi. Pina Forciniti ha infatti rilasciato una intervista al settimanale Famiglia cristiana. Fabiana e Davide sono due fiori recisi, dice: sogno di svegliarmi al mattino e trovarlo come sempre nel suo letto. Davide si trova invece in carcere con l'accusa di omicidio volontario aggravato. Siamo due famiglie distrutte dice ancora la donna: "I riflettori su questa tragedia si spegneranno presto, la gente fra poco dimenticherà tutto ma io e la mamma di Fabiana porteremo questo fardello in eterno. Il nostro dolore sarà per sempre. Una condanna, la nostra, da scontare vivendo giorno dopo giorno". Infine la frase più significativa, quella che getta una luce seppur minima di speranza in tanto dolore: chiedo perdono alla mamma e alla famiglia di Fabiana anche a nome di mio figlio. 



© Riproduzione Riservata.