BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO / Oggi, 6 maggio, si celebrano i beati Francesco de Montmorency-Laval, Caterina Troiani e Anna Rosa Gattorno

Pubblicazione:lunedì 6 maggio 2013

I beati Francesco de Montmorency-Laval, Caterina Troiani e Anna Rosa Gattorno I beati Francesco de Montmorency-Laval, Caterina Troiani e Anna Rosa Gattorno

Rosa Maria Benedetta, divenuta in seguito Anna Rosa Gattorno, venne alla luce a Genova il 14 ottobre 1831. Era nata in una famiglia benestante e profondamente cattolica. Il 5 novembre 1852, all'età di 21 anni, prese come marito il cugino Gerolamo Custo, da cui ebbe tre figli. Sei anni dopo il matrimonio, dovette affrontare la morte dello sposo e di un figlio. Le tremende sofferenze per quei lutti la purificarono spiritualmente, facendo affiorare la sua vocazione religiosa. Divenne terziaria francescana, consacrando la sua esistenza al Signore e all'aiuto dei poveri e degli infermi. Ben presto ricevette in dono stigmate occulte. Nel 1866 fondò la congregazione delle Figlie di Sant'Anna, che si distinse nel tempo per il fervore religioso e l'aiuto ai poveri e bisognosi, diffondendosi in varie nazioni del mondo. Morì a Roma il 6 maggio 1900, già in odore di santità. Il suo corpo, esumato incorrotto dopo 32 anni, riposa nella Casa Generalizia delle Figlie di S. Anna, a Roma. Dopo che le fu riconosciuta la guarigione prodigiosa di una suora, Caterina fu beatificata il 9 aprile 2000 da Giovanni Paolo II.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.