BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALESSANDRA IACULLO/ Ragazza accoltellata: fermato un 50enne che la conosceva

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Svolta forse nel caso della ragazza uccisa a coltellate, trovata alla periferia di Roma qualche giorno fa. Si tratta di Alessandra Iacullo, trent'anni, il cui cadavere con diverse ferite di arma da taglio è stato ritrovato verso le ore 22 di giovedì scorso in via Riserva di Pantano a Dragona. Le forze dell'ordine hanno adesso fermato e portato in questura per interrogatori un uomo di 50 anni che sembra avesse avuto dei legami sentimentali con la ragazza. L'accusa sarebbe quella di omicidio volontario. L'uomo era già stato fermato e poi rilasciato in quanto sembra avere un albi di fero, ma evidentemente non è così. Si tratta di un personaggio con passato per spaccio di droga e anche omicidio con cui Alessandra aveva stretto una relazione sentimentale. Secondo gli inquirenti ci sarebbero motivi sentimentali dietro il tragico gesto, una lite, un "contrasto violento" dicono gli inquirenti. Viene dunque a cadere la pista della coppia di sessantenni con cui, tramite facebook, la ragazza aveva stretto una amicizia molto forte tanto da viaggiare spesso all'estero con loro. Comunque il sospetto che la Iacullo conoscesse il suo assassino è stata la pista principale su cu si sono mosse le forze dell'ordine: da sola infatti, dicono, non sarebbe mai andata in quel luogo buio e deserto dove è stata uccisa. 



© Riproduzione Riservata.