BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 15 giugno, si celebra San Bernardo di Mentone, patrono di scalatori e alpinisti

San Bernardo di Metone San Bernardo di Metone

Il santo non rinunciò mai a viaggiare per compiere visite missionarie tra le povere comunità che vivevano isolate sulle montagne, continuando con la sua attività pastorale sino a un'età straordinariamente avanzata. Fu proprio durante un viaggio a Novara che il santo si ammalò gravemente: nella città piemontese San Bernardo si spense, il 12 giugno del 1081.

I monasteri fondati da San Bernardo continuano a esistere: quello sul colle del Gran San Bernardo, a 2470 metri di altitudine, è il centro abitato permanente più elevato d'Europa. Bernardo da Mentone venne proclamato santo nel 1681 da papa Innocenzo XI. Il santo venne proclamato ufficialmente protettore di alpinisti e scalatori nell'anno 1923 da papa Pio IX. La memoria del santo è venerata con devozione in tutta l'area alpina, sia sul versante italiano, sia su quello svizzero e francese. Inoltre, una certa devozione verso il santo è presente anche sul versante catalano dei Pirenei. Iconograficamente, il santo è raffigurato con un bastone da alpinista nella mano e un cane San Bernardo ai suoi piedi.

© Riproduzione Riservata.