BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 16 giugno, è Sant’Aureliano di Arles

Pubblicazione:

Tutti i santi  Tutti i santi

Secondo le fonti storiche, Sant’Aureliano prese attivamente parte al Concilio di Orleans, aperto nell’ottobre del 549. L’anno seguente, Sant’Aureliano appoggiò il papa Vigilio nella contesa dei Tre Capitoli, che opponeva il pontefice all’imperatore Giustiniano. Sant’Aureliano inviò un suo chierico di fiducia, Anastasio, a Costantinopoli, affinché potesse avere un colloquio con il pontefice, obbligato con la forza da Giustiniano a non lasciare la città sul Bosforo sino a che non si fosse risolto lo scisma. Vigilio venne rilasciato solamente dopo otto lunghi anni di esilio, in seguito alla rinuncia alle posizioni inizialmente sostenute.

Sant’Aureliano spirò a Lione il 16 giugno del 551, ucciso probabilmente dalla peste che si era abbattuta sull’Europa meridionale in quegli anni. Le fonti storiche testimoniano che Arles venne colpita dalla peste nell’inverno tra il 549 e il 550: probabilmente Sant’Aureliano fu una delle migliaia di vite che il morbo spezzò. La tomba del santo è nella chiesa di San Nicezio, a Lione: grazie alla lapide funeraria si conosce con esattezza la data della morte di Aureliano.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.