BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AGGRESSIONE CON L'ACIDO/ Catania, investe l'ex compagno e lo sfigura: arrestata

Prima ha investito con l’automobile l’ex fidanzato, poi gli ha spruzzato dell’acido sul volto. E’ accaduto ieri ad Acireale, in provincia di Catania, dove è stata arrestata una 38enne

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Prima ha investito con l’automobile l’ex fidanzato, poi gli ha spruzzato dell’acido sul volto. E’ accaduto ieri ad Acireale, in provincia di Catania, dove a finire in manette, con le accuse di tentato omicidio e lesioni personali, è stata la trentottenne Maria Elena Ciragolo. Una nuova violenta vendetta sentimentale, stavolta ai danni di un uomo ma con modalità simili agli attacchi avvenuti nelle ultime settimane. Dopo la segnalazione da parte di alcune persone che hanno assistito alla scena, i carabinieri sono intervenuti nella giornata di ieri in via Cervo, area nord di Acireale, dove hanno trovato a terra e dolorante l’uomo che era stato appena investito dalla ex fidanzata, la quale gli ha poi gettato sul volto dell’acido. E’ stato lui a descrivere l’accaduto agli agenti, spiegando loro di aver avuto in passato una relazione sentimentale con la donna, rintracciata dopo poche decine di minuti e interrogata: "L'ho aggredito io, mi aveva lasciato", ha confessato alle forze dell’ordine. Dagli accertamenti è poi emerso che la donna ha anche dei precedenti per furto, rapina, percosse, lesioni, ingiuria e minacce.

© Riproduzione Riservata.