BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VENEZIA/ Bambino di due anni muore in campeggio per meningite

Un piccolo di soli due anni, nella notte tra domenica e lunedì, ha perso la vita mentre si trovava in vacanza con mamma e papà a Cavallino Treporti, in provincia di Venezia.

Infophofoto Infophofoto

Un piccolo di soli due anni ha perso la vita mentre si trovava in vacanza con mamma e papà a Cavallino Treporti, in provincia di Venezia. La famiglia, che si trovava in campeggio, è stata scossa dalla tragica morte nella notte tra domenica e lunedì. Il bambino è stato colto, probabilmente, da una meningite fulminante, a quanto ha riferito l’Ulss (Unità locale socio-sanitaria). I primi sintomi avevano iniziato a manifestarsi domenica mattina, con una febbre molto alta. La madre, infermiera, gli aveva somministrato alcuni medicinali. La temperatura, tuttavia, continuava a non scendere. La famiglia aveva, quindi, deciso di portarlo all'ospedale di San Donà. Lì, purtroppo, i medici che hanno tentato di curarlo non hanno potuto fare niente e, nella notte, ne hanno constatato il decesso. A quanto ha riferito il direttore dell’Ulss Luigi Nicolarsi, «si tratta purtroppo di un caso sporadico letale di Meningite Meningococcica che, seppur raramente, si può verificare». E’ stato inoltre fatto presente che le possibilità di contagio sono estremamente basse. La permanenza all’arto ha limitato le possibilità di trasmissione. In ogni caso, ai frequentatori del campeggio sono stati somministrati i farmaci necessari. ha spiegato il direttore del Dipartimento di Prevenzione dell'Ulss 10, Luigi Nicolardi. La possibilità di contagio è estremamente remota, comunque ai genitori del piccolo e alle persone presenti nel campeggio sono stati somministrati i farmaci necessari.

© Riproduzione Riservata.