BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 20 giugno, si festeggia la Beata Vergine Maria Consolatrice

Pubblicazione:giovedì 20 giugno 2013

Beata Vergine Maria Consolatrice Beata Vergine Maria Consolatrice

All'ampliamento di questa chiesa hanno contribuito architetti celebri come Guarino Guarini, Filippo Juvarra e Carlo Ceppi. La Vergine Consolata venne invocata dal suo popolo in molte occasioni funeste tra cui ricordiamo l'assedio nel 1760, durato mesi, alla città di Torino, da parte dei francesi e l'epidemia di colera nel 1835 dove venne eretta, fuori dal santuario, una colonna con sopra la statua della Vergine per ringraziarla del limitato numero di vittime dopo averle dedicato un voto.

Il santuario fu meta di molti santi tra cui ricordiamo San Giuseppe Cafasso (le sue reliquie si trovano all'interno del santuario), San Carlo Borromeo, San Francesco di Sales, San Giuseppe Benedetto Cottolengo, San Leonardo Murialdo, San Giovanni Bosco e il Beato Giuseppe Allamano (Rettore del santuario dal 1880 al 1926 e fondatore dell'Istituto Missioni Consolata). Svariate associazioni religiose hanno preso la loro denominazione dalla Vergine Consolata, come le suore di Maria SS. Consolatrice e le Figlie della Consolata.

La Vergine Consolata è celebrata il 20 giugno in commemorazione del miracolo del cieco di Briancon. Solenne è la processione dove una statua della Vergine viene portata per le vie della città seguita da una moltitudine di fedeli e religiosi.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.