BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 28 giugno, si celebra Sant'Ireneo di Lione

Pubblicazione:

Sant'Ireneo di Lione  Sant'Ireneo di Lione

Durante i suoi prolifici anni di vescovato, Ireneo ebbe diversi discepoli, diversi seguaci, tra gli altri il celebre Ippolito di Roma, un martire romano, primo antipapa della storia, noto per le sue teorie filosofiche, teologiche e i suoi scritti di rara lucidità. 

Ireneo fu vescovo fino alla sua morte, avvenuta per martirio nell'anno 202, ma dalle testimonianze arrivate sino a noi non è dato conoscere ulteriori dettagli su di essa. Si sa per certo, invece, che fu sepolto nella Chiesa di San Giovanni a Lione, poi ribattezzata, in suo onore, di Sant'Ireneo, ma a tutt'oggi è impossibile onorare la sua tomba, dal momento che intorno alla seconda metà del 1500, gli Ugonotti, più comunemente noti come i “protestanti francesi”, distrussero la sua tomba e i suoi resti nel corso delle guerre di religione francesi che devastarono la Francia, fino alla proclamazione dell'editto di Nantes avvenuta nel 1598.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.