BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPILLO/ Il bambino con 3 genitori, l'ultima trovata della Gran Bretagna "nazista"

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Perché non hai curato la malattia. Con questo processo hai cercato di evitarla, ma nel processo hai distrutto o l'embrione dal quale hai tolto questo elemento oppure se lo prendi da un ovocite di una donna hai distrutto l'ovocite. Il discorso insomma è che hai creato un embrione anormale secondo la legge della natura e lo hai modificato geneticamente. In pratica si crea un embrione senza malattia con la distruzione di ovocite o di un embrione. 

Dal punto di vista scientifico che prove ci sono che l'intervento possa riuscire nel suo intento? 
Non c'è nessuna prova scientifica, finora è stato testato solo sugli animali e senza risultati. Si spera soltanto che tutto vada bene, si procede a tentativi: ma per evitare una malattia genetica tu crei una anormalità genetica. E' un metodo poi che va contro la legge internazionale in materia sulla modifica genetica dell'embrione. 

Ma in Inghilterra si procede ugualmente. 
E' stata presentata al Consiglio europeo una dichiarazione chiedendo l'adesione di tutti i paesi europei contro questa iniziativa inglese. Essa va contro tutti i diritti fondamentali bisogna far capire all'Europa che l'Inghilterra dal punto di vista etico è un paese ormai senza più alcun contenuto. Pur di ottenere quello che ci si prefigge si procede con qualunque smezzo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.